21/04/2021

Officina 2021 - Futuri per l'Educazione e l'Europeità

Immaginare, nel breve e nel lungo periodo, un’educazione più inclusiva che combatta stereotipi e disinformazione in un contesto europeo e globale.

Torna l’“Officina Educazione” dell' Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali, l’appuntamento annuale che mira a far incontrare diversi attori sociali su temi strategici dell’educazione di volta in volta diversi, in collaborazione con il Ministero dell’istruzione (MI) e con l’iniziativa Futures of Education dell’UNESCO.

 

Quest’anno il file rouge è “futuri per l’educazione e l’europeità”, declinato in diversi approfondimenti tramite 4 tavoli virtuali che si svolgeranno il 21, 23, 27 e 28 aprile 2021 alle 14.

 

La partecipazione ai tavoli di lavoro è valida ai fini del riconoscimento di crediti formativi per l'aggiornamento dei docenti scolastici di ogni ordine e grado, per un massimo di 8 ore.

 

Il Programma

  • TAVOLO 1 "Europeaness from outside Europe", 21 aprile ore 14.  

    Concezioni e visioni di Europa, e opportunità di ripensarla, a partire da un punto di vista esterno al contesto europeo: quello dello Studentato Internazionale di Rondine, dove giovani provenienti da paesi belligeranti accettano di convivere con il proprio nemico (in lingua inglese).
    Coordinamento: Elisa Butali (CNR-IRPPS), Marina Imperato (MI) e team CNR.
    Qui il link per iscriversi. 

 

 

  • TAVOLO 2 "Ripensare l'educazione al tempo dell'incertezza", 23  aprile ore 14.

    Prospettive, preoccupazioni e visioni dell'educazione nel lungo periodo con riferimento alle fasi di crisi, incertezza ed emergenza, dal punto di vista degli studenti delle scuole superiori della Consulta Provinciale di Roma, con proposte concrete a partire dalle riflessioni avviate nell'Officina 2020. Il tavolo prevede una sessione di lavoro secondo la metodologia Lego Serious Play con gli studenti della Consulta Provinciale di Roma.
    Coordinamento: Alessia Vagliviello (USR Lazio), Valerio Cianci e Clarissa Celli (NINA London Idt) e team CNR.

    Il tavolo non sarà trasmesso in diretta, in considerazione della specifica metodologia di lavoro adottata. Sara possibile visionare un video dell'incontro a partire dalla settimana successiva all'evento, sul sito di officina educazione futuri.

 

 

  • TAVOLO 3 "Competenze e multi-modalità nelle risorse educative  aperte", 27 aprile ore 14.

    La relazione possibile e auspicabile, in una didattica per competenze, tra conoscenze, competenze disciplinari e competenze trasversali; le potenzialità immaginabili legate alla multi-modalità delle risorse educative aperte per una scuola sempre più inclusiva, a partire dal progetto europeo Integrated Content and Language via a Unified Digital Environment .
    Coordinamento:  Claudia Pennacchiotti (CNR-IRPPS), Elena Gaudio (MI) e team CNR.
    Qui il link per iscriversi.   


     
  • TAVOLO 4 "Disuguaglianze e stereotipi nei libri di testo e nelle risorse educative", 28 aprile ore 14.

    Stereotipi e concezioni implicite veicolati attraverso i libri di testo scolastici e l'opportunità delle risorse didattiche aperte per evitare discriminazioni, disuguaglianze e disinformazione, con riferimento al progetto europeo Open Learning for All - enhancing digital Open Educational Resources for inclusion against sterotypes - OLA.  
    Coordinamento: Adriana Valente, Valentina Tudisca (CNR-IRPPS) e team CNR.
    Qui il link per iscriversi.